Pavimenti
Menu

Pavimenti sopraelevati da interni

Il nome di pavimenti sopraelevati deriva dal fatto che non poggiano su un massetto, bensì su una struttura modulare che crea un vano tecnico facilmente ispezionabile sotto la superficie di calpestio, dove poter alloggiare tutta l’impiantistica (elettrica, idraulica, trasmissione dati, etc).

Sono particolarmente facili da posare e il rivestimento della superficie può essere scelto a piacimento tra Grès, Pvc, legno e pietra.

Ultimi post

parquet bamboo

Alla scoperta del parquet in bamboo – caratteristiche e opinioni

Il parquet in bamboo, oltre ad essere un pavimento dai tratti estremamente eleganti, è un materiale ecosostenibile, robusto e resistente. Scopriamone insieme tutte le caratteristiche e i vantaggi!
Leggi tutto

Le caratteristiche del gres porcellanato

Effetto legno, effetto marmo o pietra? Il gres porcellanato è il materiale più impiegato per i rivestimenti e per le pavimentazioni, grazie alla sua versatilità e alla sua resistenza.
Leggi tutto
Cersaie 2017 Marazzi Grand Carpet

Cersaie 2017 – tendenze dal mondo della ceramica e dell’arredobagno

Si è da poco conclusa l’edizione 2017 del Cersaie di Bologna, uno dei più importanti saloni Internazionali della Ceramica per l'architettura e per l'arredobagno. Scopriamo tutti i trend e le novità del momento.
Leggi tutto